Il movimento "La Coscienza degli Animali” nasce dalla volontà di Michela Vittoria Brambilla e Umberto Veronesi, di dare voce a chi voce non ha e di contribuire in maniera significativa alla creazione di una nuova cultura di amore e tutela degli animali e di rispetto dei loro diritti.
Leggi tutto...

sottoscriviLeggiIlManifesto

 

Ritrovaci su Facebook

Animali, on. Brambilla: al via esame mie proposte di legge su tutela animali

 

La commissione Giustizia della Camera dei deputati ha avviato oggi in sede referente, con abbinamenti, l’esame di 7 proposte di legge sulla tutela penale e civile degli animali a prima firma della presidente del Movimento Animalista Michela Vittoria Brambilla, alcune presentate già all’inizio della legislatura. Di particolare rilievo, tra i progetti firmati dall’ex ministro, quello che innalza le pene per maltrattamento e uccisione di animali, quello che introduce l’aggravante per il furto di animali d’affezione, quello che tutela gli animali sequestrati. “Attendevo da anni – afferma l’on. Brambilla – che iniziasse l’esame di questi progetti di legge.

Leggi tutto...
 

Animali, on. Brambilla: "Al via la task force "stop al randagismo"

 

Quando si tratta di randagi, la moltiplicazione fa la differenza. Servono quindi interventi decisi, fatti concreti. Ecco perché, in collaborazione con la Federazione nazionale degli ordini veterinari e l’Associazione nazionale medici veterinari italiani, la Lega Italiana per la Difesa degli animali e dell’Ambiente ha dato il via alla task-force "Stop al randagismo". L'associazione animalista, guidata dal l'on. Brambilla, scende dunque in campo stanziando una ingente quantità di fondi direttamente destinati ad una campagna di sterilizzazione a tappeto di cani e gatti randagi nelle Regioni del Mezzogiorno d’Italia: Sicilia, Calabria, Sardegna, Puglia, Molise e Campania (con l’esclusione della Basilicata, dove dal 2015 è gratuita la sterilizzazione degli animali di privati o randagi).

Leggi tutto...
 

Caccia a randagi in Puglia, on. Brambilla: "Torneremmo indietro di trent'anni"


“Stupisce e indigna leggere la proposta di legge regionale firmata dall’assessore Leonardo Di Gioia, secondo la quale la Regione Puglia potrebbe autorizzare “un piano per abbattere cani e gatti rinselvatichiti”, proposta “che mira a tornare indietro (di quasi trent’anni) all’epoca in cui i randagi si potevano sopprimere”. Lo ha detto l’on. Michela Vittoria Brambilla, presidente del Movimento animalista e della Lega italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, commentando la notizia diffusa anche attraverso i social. “Vorrebbe – sottolinea l’ex ministro – ma non può tornare indietro perché la legge nazionale vigente vieta di uccidere i randagi”.

 

Leggi tutto...
 

On. Brambilla: "Non portate i vostri figli al circo"

 

“Credo che nel terzo millennio il circo con animali sia una barbarie che non trova più alcun tipo di giustificazione a quella che è la mutata coscienza collettiva nei confronti degli animali. Perché in questi anni c’è stato un progresso culturale e sociale nel Paese per cui nessuno è più disposto non solo a giustificare, ma anche a tollerare la crudeltà nei confronti degli animali. E’ il motivo per cui i circhi non sarebbero in grado di sopravvivere se non perché ricevono contributi pubblici. Invito le mamme romane a non portare i loro figli al circo”.

Leggi tutto...
 

Mediaset, al via "dalla parte degli animali" con l'on. Brambilla 

“Non solo parliamo di animali, ma troviamo loro una casa”: dal 29 aprile non perdete “Dalla parte degli animali”, prima serie di otto appuntamenti in day-time condotti da Michela Vittoria Brambilla, in onda su Rete4 ogni sabato alle ore 11,00 e in replica la domenica alle ore 14,00 sempre su Rete4. Le repliche domenicali saranno riproposte anche su La5 (alle 16,20) e su Mediaset Extra (alle 10,00).

Leggi tutto...
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 39