Maurizio Costanzo


mc_fototessera2Maurizio Costanzo nasce a Roma il 28 agosto 1938. La sua carriera giornalistica inizia nel 1956 come "volontario" a "Paese Sera"; nel '57 è redattore al "Corriere Mercantile" e nel 1960 diventa responsabile della redazione romana del settimanale "Grazia".
Nel '78 dirige "La Domenica del Corriere", nel '79 "L'occhio" e nel 1980 fonda il primo telegiornale privato "Contatto", per la rete TV della Rizzoli.
Attualmente scrive per "Il Messaggero" per il settimanale "CHI"e per "Il Riformista". In passato ha collaborato con il "Corriere della Sera", "Il Mattino", "La Stampa" e "Epoca".
Dal 1962 è autore radiofonico e televisivo. Nel '70 conduce assieme a Dina Luce un programma radiofonico di grande successo, "Buon Pomeriggio". Altro grande successo è la trasmissione televisiva del 1976 "Bontà loro", alla quale seguono "Acquario", "Grand'Italia", "Fascination" e "Buona Domenica". Venticinque anni fa inizia l'appuntamento con il "Maurizio Costanzo Show", dal 1987 con cadenza quotidiana. Con Alberto Silvestri idea, e ne è l'interprete, la prima situation comedy italiana: "Orazio", alla quale segue "Ovidio". Nella stagione televisiva '96 - '97, dopo ben undici anni di distanza, torna a condurre "Buona Domenica", di cui è anche autore. Vi rimarrà fino al 2006.
Dal 1° novembre 1997 al novembre 1999 è stato direttore di Canale 5.
Dal mese di novembre 1999 a luglio 2001 è stato Presidente di Mediatrade, società del gruppo Mediaset che si occupa di fiction televisiva.
Nel maggio 2000 nasce la società costituita con Alessandro Benetton per consigliare le aziende nella gestione della propria comunicazione di immagine chiamata: "Maurizio Costanzo Comunicazione".
Ha diretto la Scuola di Televisione di RTI e il Laboratorio di Nuovi Contenuti RTI.
A dicembre 2009 scorso si è conclusa la 26ma edizione del "Maurizio Costanzo Show" con due appuntamenti settimanali in onda su Canale 5.
Da Aprile 2007 conduce su Rai Radio Uno il programma "L'uomo della notte".
Da luglio 2007 a giugno 2008 ha condotto su Sky il programma "Stella". Sempre su Sky, ha condotto il programma "Raccontando".
Dal 22 febbraio 2010 fino a tarda primavera ha condotto il programma su Rai Uno "Bontà sua" in onda dal lunedì al venerdì alle 14.00.
Dall'11 giugno 2010 per un mese sempre su Rai Uno ha condotto "Notti Mondiali" sui mondiali di calcio.
Dal 13 settembre 2010 al 27 maggio 2011, sempre su Rai Uno ha condotto "Bontà Loro" dal lunedì al venerdì.