QUATTROZAMPE SUI TRENI, BRAMBILLA: "DATI DIFFUSI DA TRENITALIA PREMIANO IL GRANDE LAVORO SVOLTO"

"I dati estremamente positivi diffusi quest'oggi da Trenitalia premiano il grande lavoro svolto e ci dicono con chiarezza quanto sia diffusa la domanda di mobilità dei proprietari di animali da compagnia". É questo il commento dell'ex ministro del Turismo, on. Michela Vittoria Brambilla, al bilancio dei primi tre mesi di libero accesso anche dei cani più grandi su tutti i treni dello Stato: ben cinquemila quattrozampe di media e grossa taglia trasportati.

L'iniziativa era stata presentata a bordo di un Frecciarossa dall'ing. Moretti e dalla stessa on. Brambilla lo scorso mese di luglio, contestualmente alla firma di un accordo-quadro tra Trenitalia e la Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente. "Per noi - prosegue la parlamentare - si tratta dell'ennesima conferma della necessità di continuare ad interpretare le istanze di tanti milioni di italiani, per affermare il loro diritto di convivere serenamente con quelli che considerano veri e propri componenti della famiglia, gli animali domestici".